Il Pane per l'Anima
(www.pane.sitoweb.net)

                                                                                                                                                                                              
 
HOME
ISCRIZIONE REGALA MODIFICA RIMOZIONE PROPONI INFO ARCHIVIO INSEGNAMENTI MEDJUGORJE AUTORE TESTIMONIANZE Privacy
                                                                                                                                                                                              
Il pane per l'anima in rss feed 723 Iscritti dal 2/9/1998
Il Passo del giorno

Proverbi 17,19
(Passo)
Chi ama la rissa ama il delitto,
chi ingrandisce la sua porta cerca la rovina.


Ricerca

Mese
Anno
Categoria
Ordine
Asc Disc
Contenuto



Il messaggio del 25/11/1997 e':

25 novembre 1997
(Messaggi Medjugorje)

Cari figli, oggi vi invito, a comprendere la vostra vocazione cristiana. Figlioli, io vi ho guidato e vi sto guidando in questo tempo di grazia, affinche' diventiate coscienti della vostra vocazione cristiana.   I santi martiri morivano testimoniando: Io sono cristiano ed amo Dio sopra ogni cosa.  Figlioli, anche oggi vi invito a gioire e a diventare cristiani gioiosi, responsabili e coscienti che Dio vi ha invitati in modo speciale a diventare mani gioiosamente estese verso coloro che non credono e che con l'esempio della vostra vita ricevino fede ed amore per Dio.  Percio' pregate, pregate, pregate affinche' il vostro cuore si apra e sia sensibile per la parola di Dio. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.




Dichiarazioni

 In conformita' ai decreti di Urbano VIII e alle direttive del Concilio Vaticano II,
non intendiamo in alcun modo prevenire il giudizio sull'autenticita' soprannaturale di fatti  e di messaggi di cui si facesse cenno in questo sito.
Tale giudizio compete alla Chiesa, a cui ci sottomettiamo pienamente.
 Le parole "apparizioni, miracoli, messaggi " e simili, hanno qui semplice valore di testimonianza umana.

 Quanto e' contenuto in questo sito che  non fosse in conformita' con gli insegnamenti della Chiesa  concernente la dottrina cattolica sulla fede e sulla morale,
fin d'ora lo ritrattiamo perche' consideriamo la Chiesa Cattolica nostra madre
 e l'unica garante del deposito della Rivelazione e di ogni sua interpretazione.


Torna all'inizio



 
@ 1996-2018 By Danilo da Ragusa. Tutti i diritti riservati